Consegna veloce Colori della copertina sgargianti e accattivanti Libro sempre piacevole da leggere, simpatico e perfetto per passare qualche ora con leggerezza anche se non si direbbe dal titolo I really enjoyed reading this book and I can t believe I held off on reading it for soo long I lovvve how this book is written, with it being as through the author, aka the main character Greg, is speaking directly to the reader the entirity of the book Right down to the beginning of the book where there is A note from Greg Gaines which just added that little bit extra something I love it.This book feels honest, in a brutal way There wad no holding back when it came to things that you would think not to include and tell people about, because of the awkwardness and out of embarrassment Especially after we find out who and why Greg is actually writing this book for But at the same time, Greg is in some serious denial, both about his feelings and when he says how all of this didn t change or affect him But with all that, it just adds to how realistic this story feels Even the title is just honest and just tells you exactly what you re in for But on saying that, it s not a book that just focuses everything on Rachel and the illness, but on the teenagers, growing up and other aspects, and the illness is just another thing in this book.You get these little parts within the story that look like a film script, which is so fitting and suits this characters personality down to a tee These little extras are just so perfect, especially considering this book is written in the way that Greg is meant to have wrote it, and Greg states how he a filmmaker, not a writer.In the Epilogue, there is a funny little thing that was just so funny to me, because of hindsight and because I waited so long to read this book Greg states how he want be making a film out of this book There is no way in hell that is going to happen This made me laugh so much because I know that they made a film based on this book, so I found it hilarious.I m so glad I ve finally read this book i ve nearly just started it and i ve already fell for the story, amazingI really recommend it, it s beautifully written and funny Il mio punto questo questo libro contiene precisamente zero Lezioni di vita importanti, o Poco conosciuti fatti sull a, o Momenti in cui realizziamo di aver lasciato l infanzia alle spalle E, al contrario di molti libri in cui una ragazza si ammala di cancro, non ci sono zuccherosi paragrafi di una frase che sei portato a pensare siano profondi solo perch sono scritti in formato Italics.Me and Earl and The Dying Girl sicuramente uno dei libri pi strani che abbia mai letto Anche dopo aver letto la trama e la premessa dell autore, in cui affermava chiaramente che si trattava di un libro decisamente diverso dalla normale fiction contemporanea, ero sicura che alla fine questo romanzo si sarebbe rivelato una lettura triste e commovente, e che forse mi avrebbe anche fatto versare qualche lacrima nelle ultime pagine.E invece mi sbagliavo completamente Certo, un po di lacrime le ho versate, ma solo perch ci sono stati momenti cosi divertenti che mi sono ritrovata a piangere per le troppe risate.E un libro divertente e pieno di ironia, con parti scritte come una sceneggiatura, elenchi, liste, note ai margini e commenti sarcastici del protagonista sparsi per i capitoli che vi faranno scoppiare a ridere pi o meno ogni cinque minuti Al tempo stesso per un libro estremamente onesto, e non pu fare a meno di distinguersi dagli altri romanzi per il suo modo di descrivere i fatti cosi come accadono nella realt , senza nessun happy ending, senza nessuna improvvisa rivelazione sulla vita o una riflessione filosofica sulla morte.Se dopo aver letto questo libro vieni a casa mia e mi uccidi brutalmente, non te ne faccio nessuna colpa.Non un libro che cerca a tutti i costi di spingerti a riflettere e a cercare un significato in ogni cosa negativa che accade, ma soprattutto non un libro che si pone come unico obiettivo quello di farti commuovere.Ho letto un po di romanzi che hanno come tema il cancro o in generale la malattia, e per quanto meravigliosi possano essere stati, peccano quasi tutti di uno sforzo eccessivo di condurti necessariamente alle lacrime e alla riflessione, e di insegnarti qualcosa entro l ultimo capitolo.Me and Earl and The Dying Girl invece ha come unico scopo, oltre al farti morire dal ridere, quello di spingerti a capire che cose brutte accadono inevitabilmente e che non sempre c un insegnamento, una lezione di vita, che puoi ricavare da esse.A volte accadono e basta, e questo l autore ce lo dice con un onest disarmante, un onest che forse ci che ho pi apprezzato dell intero libro.Mamma mi stava chiedendo di riesumare un amicizia che non aveva nessuna base e che era finita in termini molto imbarazzanti Come fai una cosa del genere Non puoi.Greg un comune adolescente che cerca di farsi strada in quell inferno chiamato liceo E amico di tutti e, al tempo stesso, non ha nessuno amico su cui pu contare veramente ad eccezione di Earl, con il quale condivide la passione di girare film Tutto cambia quando sua madre lo costringe a riavvicinarsi ad una sua amica d infanzia, Rachel, che si da poco ammalata di cancro Greg inizia cosi a visitare sempre pi spesso Rachel e a riprendere una sorta di amicizia con lei, il tutto mentre affronta la scuola, la famiglia e il suo futuro incerto.Alle ragazze piacciono ragazzi belli, e io non sono molto bello Infatti, assomiglio un po ad un budino.Greg davvero un normalissimo adolescente Non bello, non intelligente, non ha nessun particolare talento o passione tranne quella del girare film, alla quale non nemmeno molto bravo Quando inizia a riprendere la sua amicizia con Rachel, non mosso da particolari ragioni se non il fatto che sua madre glielo ha praticamente imposto, e ribadisce pi volte il fatto che, se ne avesse la possibilit , ignorerebbe l intera faccenda e Rachel, con la quale non parla da anni.Ci che mi piaciuto di pi di Greg , oltre alla sua perenne ironia, il fatto che fosse cosi modesto e duro con se stesso per tutto l arco del libro, parlando costantemente di quanto fosse brutto e grasso e di come non si stesse comportando da vero amico con Rachel, quando invece faceva di tutto per farla ridere anche nei momenti meno opportuni.In realt quell amicizia che Greg non considera nemmeno una vera e propria amicizia significher per lui molto pi di quanto si aspettasse, e condizioner inevitabilmente sia la sua vita che il suo futuro.Il tema centrale del libro, per quanto possa sembrare Rachel e la sua malattia, si rivela essere alla fine proprio la ricerca da parte di Greg della sua identit e di ci che davvero vuole fare della sua vita, il tutto mentre esce dal suo stato di costante invisibilit per affrontare la morte della sua amica.Ho adorato la sua amicizia con Earl, un amico decisamente fuori dal comune Anche lui estremamente divertente e non pu fare a meno di dire sempre ci che gli passa per la testa, e a volte risulta anche pi sensibile di Greg riguardo la situazione di Rachel, anche se non abbandona mai quell atteggiamento da duro, cosi opposto alla personalit del protagonista, che rende il loro duo una delle coppie di amici pi riuscite degli ultimi tempi.Me and Earl and The Dying Girl una lettura leggera e divertente, ma non un libro per tutti.Se cercate una storia che vi faccia commuovere o riflettere, lasciate perdere questo romanzo Ma se cercate una lettura che vi faccia ridere e che vi permetta di lanciare uno sguardo nella testa di un comune adolescente alle prese con la vita, allora Me and Earl and The Dying Girl decisamente il libro giusto per voi 4 stelline Seventeen year old Greg has managed to become part of every social group at his Pittsburgh high school without having any friends, but his life changes when his mother forces him to befriend Rachel, a girl he once knew in Hebrew school who has leukemia , first printing