Storie un po vere, un po romanzate, a volte dolorose, a volte buffe e gioiosamente aperte a un lieto fine Storie che prendono spunto dalla cronaca e che spesso hanno protagonisti bambini e bambine, ragazzi e ragazze Storie che riguardano sogni fuggire dalla guerra, trovare una nuova casa, mettere in salvo la propria famiglia, riunirsi ai propri cari Et di lettura daanni


1 thoughts on “Sogni al di là del mare. Storie di migranti tra realtà e fantasia