Gi dai primi giorni nella scuola media, Boris capisce che non avr vita facile subire le angherie dei compagni o uniformarsi e passare dalla parte dei prepotenti Ma osservando lo sguardo deluso di suo padre, Boris capisce che una scelta sempre possibile Et di lettura daanni


1 thoughts on “Passare col rosso

  1. Silvia Silvia says:

    Cerco di spiegare al meglio le 4 stelle.Il libro mi stato presentato ad una conferenza dell universit di Padova studio scienze della formazione primaria e, dalla spiegazione dell editore, l ho trovato da subito intrigante.Il tema il bullismo un argomento che mi sta davvero molto a cuore e, dunque, capitava nel momento giusto.Mi arrivato, come quasi ogni libro spedito, leggermente rovinato, perch , come sempre, non c un imballaggio decente. e ogni volta mi fa un po rabbia ci ha contribuito ad abbassare il voto.Ho letto il libro proprio oggi e l ho gi terminato. essendo per l infanzia abbastanza breve, ma devo dire che ho avuto gli occhi incollati alle parole delle pagine per tutto il tempo un libro difficile, di un bullismo denso, spiegato senza mezze misure, in una realt tutt altro che semplice, con ragazzini di prima media che non comprendono il confine tra giusto e sbagliato Sembra quasi un diario, in cui vediamo ogni cosa con gli occhi del protagonista. un bullo a sua volta bullizzato sono tutti bulli e bullizzati c chi subisce, chi fa l indifferente, chi partecipa agli atti, chi ne paga le conseguenze, chi ridacchia La morale c , ma molto sottile, quasi impercettibile. e giunge solo nelle ultime pagine o almeno questo ho compreso da una prima lettura.Morale della favola meraviglioso, ma complicato, duro e crudo. non sono sicura possa essere per ragazzini tra i 9 e gli 11 anni. secondo me ALMENO dagli 11 anni per poter comprendere davvero la situazione si rischia altrimenti di far passare un messaggio sbagliato in un et molto particolare e instabile